BASF: al Simac 2022 con tutte le novita’ sui materiali

Basf esporrà al Siamc Tanning Tech nel Padiglione 14 stand F33-F37-G34-G38 le novità su materiali innovativi e sotenibili e le tecniche sviluppate dal gruppo per il mondo le calzature

Dal 20 al 22 settembre 2022 riapre i battenti Simac, la fiera internazionale delle macchine e delle tecnologie per calzature. BASF espone un concept di scarpa realizzata interamente con i materiali del Gruppo, calzature che rimangono morbide anche a meno 40 gradi, suole leggere e ad alto coefficiente di rimbalzo per calzature antinfortunistiche e soluzioni per scarpe sostenibili. E, per finire, un esempio di scarpa a stampa 3D e soluzioni di rivestimento per suole. Inoltre in fiera saranno esposti:

  • Nuovi sistemi PU (poliuretano) per le suole, in grado di garantire massima leggerezza ed elasticità, con un elevato coefficiente di rimbalzo, ideale sia per le scarpe sportive che per le calzature antinfortunistiche.
  • Gli ultimi sviluppi elaborati dal gruppo per Elastoplan®, il sistema poliuretanico che garantisce alle calzature invernali isolamento termico e morbidezza anche a basse temperature, fino a -40°.
  • MADGAMMA – Intertekk Saturn’, il concept di scarpa per lo sport e il tempo libero interamente realizzata con materiali sostenibili.
  • Il progetti vincitori dell’ultima edizione del Footwear Design Contest, il concorso di design sviluppato da BASF insieme al Politecnico Calzaturiero di Padova, tra cui la Bubble Shoe, ispirata alla vita “nelle bolle” durante la pandemia.
  • Le ultime novità nel campo della stampa 3D applicata alla produzione di tacchi a spillo e scarpe da arrampicata

www.basf.it