Fly Flot, il trionfo del made in Italy

Fly Flot sta vivendo un momento molto positivo e di crescita, frutto di un lavoro attento e della costante ricerca volta verso il futuro. Questa crescita si percepisce soprattutto dai nuovi sviluppi che hanno riscontrato grande successo.

La scorsa stagione estiva Fly Flot ha presentato una nuova linea di prodotti adatta ad una fascia di clienti più ampia che includesse la donna, l’uomo e il bambino, studiata per unire tutti gli elementi più rappresentativi di Fly Flot ed i valori nei quali crede l’azienda. La qualità del Made in Italy, la comodità per la quale il brand è ormai conosciuto in tutto il mondo ed un nuovo stile giovane e moderno, si concretizzano in questi modelli, un vero e proprio successo dai quale l’azienda ha tratto ispirazione per lo sviluppo della stagione Estiva 2023.

Questa nuova linea di modelli è caratterizzata dall’anatomia avvolgente della suola antiscivolo che, unita al sottopiede anti-shock, assicura il massimo del comfort ad ogni passo. La fodera “airflot”, grazie all’ottima traspirabilità e assorbenza, mantiene il piede fresco ed asciutto anche nelle giornate più afose. Infine, la vasta gamma di abbinamenti dei colori e dei materiali utilizzati per le tomaie, donano uno stile unico ed accattivante ad ogni modello, lasciando ai clienti l’imbarazzo della scelta.

Oltre agli aspetti più tecnici, questa nuova tipologia di articolo, così come la maggior parte dei modelli Fly Flot, vanta il fatto di essere prodotta in Italia, tema di assoluta importanza sulla quale si fonda l’azienda bresciana, non solo per via del fatto che “Made in Italy” sia percepito in tutto il mondo come sinonimo di qualità, ma sottolinea soprattutto l’impegno preso da parte di Fly Flot per garantire un’occupazione ai membri della comunità locale.

Consapevole della propria responsabilità, Fly Flot si è da sempre impegnata nella ricerca di soluzioni per diminuire il proprio impatto ambientale. L’energia utilizzata in azienda è infatti totalmente rinnovabile, trattandosi di energia solare ricavata da un impianto fotovoltaico. Il packaging è in carta e cartone riciclati e l’attenzione per i materiali garantisce a ciascun modello comprovata durabilità, diminuendo quindi consumi e sprechi.

FLY FLOT – www.flyflot.it