Innovazione. È attorno a questa parola che BASE PROTECTION sta costruendo il proprio successo.

Ispirati dal comfort

Un accurato piano di Ricerca & Sviluppo ha segnato il destino dell’azienda sin dagli arbori, intuendo che il settore dell’antinfortunistica era stato, fino a quel momento, sordo alle richieste dei lavoratori: migliorare la qualità del lavoro con calzature comode, leggere e flessibili. Partiti da questa esigenza si approda al primo brevetto: il TPU-SKIN. La tecnologia messa a punto dall’azienda viene premiata nel 2006 al Security&Safe Award di Madrid. Nelle motivazioni del riconoscimento si legge che è stato assegnato “per la sua portata innovativa nel contribuire a migliorare le condizioni di lavoro degli operatori che svolgono gran parte della loro attività con i piedi flessi”.

Accanto alla tecnologia, l’artigianalità. Le scarpe Base Protection si distinguono per un raffinato lavoro di montaggio che parte dall’ideazione del modello e si concretizza nella realizzazione di un prodotto costruito da mani sapienti ed esperte.

Passato e futuro si incontrano nelle calzature a marchio Base. Ma non ci sarebbe futuro se non si tenesse conto dell’impatto che il ciclo produttivo può avere sull’ambiente. L’ecologia è un valore fondamentale per Base Protection. L’azienda ha ottenuto il la certificazione da DNV Business Assurance per i suoi impianti industriali e cicli produttivi a basso impatto ambientale. Una sensibilità green che si traduce nella filosofia Weareco. Un’attenzione che si sviluppa in diverse direzioni, tutte ispirate al benessere. Weareco significa prendere decisioni a favore della natura, dei clienti e dei dipendenti. Il benessere dei lavoratori è ispirazione del lavoro che quotidianamente viene svolto da chi è impegnato nella progettazione di scarpe sempre più confortevoli e sicure. Il benessere dei dipendenti è l’ingrediente che fa di ogni prodotto targato Base Protection, l’incontro tra differenti professionalità che operano in sinergia, in un ambiente in cui è diffusa un’atmosfera di armonia, caratterizzato da spirito di collaborazione e profondo rispetto.

Tecnologia, artigianalità, rispetto per l’ambiente, organizzazione dedita alla valorizzazione dei propri talenti e alla loro sinergia hanno permesso a Base Protection di raggiungere in pochi anni di storia, importanti risultati. Dopo aver conquistato il mercato italiano ed europeo, l’azienda sta espandendo la propria area sui mercati più importanti di ogni continente. Un obiettivo che ha trovato forte slancio con l’ingresso di Base Protection nel gruppo Portwest, leader nel settore dell’antinfortunistica, con una rete vendita diffusa capillarmente in tutti i più importanti mercati.

L’azienda propone, costantemente, prodotti che stilisticamente seguono le tendenze del momento e che tecnologicamente sono arricchiti con soluzioni per il miglioramento delle condizioni dei lavoratori.

Un modus operandi che ha portato al deposito di differenti brevetti come iDaptive®, Dry’n Air®, Airtech®+ Tpuskin® che Base Protection ha progettato e brevettato per onorare la sua missione: comfort e leggerezza senza comprometterne l’efficienza in termini di resistenza.

E in questa continua ricerca del benessere del lavoratore che si approda al progetto Scan&Fit.

Il Sistema Scan&Fit permette di scegliere la scarpa da lavoro ed il plantare ideali per il proprio piede, mantenendo invariata la certificazione EU della scarpa. Si tratta di un progetto che nasce dalla collaborazione tra Base Protection e due importantissimi istituti internazionali con con cui è stata instaurata una partnership.

Il sistema funziona realizzando una scansione 3D del proprio piede con un’app per smartphone iOS e Android. Effettuata la scansione di entrambi i piedi, l’applicazione incrocia le informazioni morfologiche e volumetriche delle scansioni, con le informazioni morfologiche e volumetriche relative alle calzature di Base Protection. Il risultato è una selezione di modelli, suggeriti sia per la taglia più idonea sia per forma e dimensioni, che garantiranno all’utente una calzata ottimale, ed il plantare in grado di offrire il supporto più idoneo alla forma dell’arco plantare dell’utente: normale, piatto, cavo.

Scan&Fit, come le altre tecnologie in fase di sviluppo, contribuiscono a perseguire la mission di Base Protection: ispirarsi al comfort per realizzare calzature professionali defaticanti, combinando tecnologia e funzionalità, unendo innovazione ad estetica, per rispondere ai bisogni dei lavoratori.

www.baseprotection.com